Il 21 aprile 2018 i Castellani e le Castellane si sono riuniti presso la Cantina Turina di Moniga del Garda per festeggiare il  vincitore del nostro Palio quale Miglior Chiaretto 2018 –vendemmia 2017- prodotto sulla Riviera Bresciana del Lago di Garda: il Chiaretto Valtènesi “Fontanamora”.
Il fondatore, Luigi già negli anni ’20, vendeva vino ad osterie e clienti privati di Brescia e comuni limitrofi trasportando damigiane con il classico carro trainato da cavalli. Oggi, è ancora la passione per le origini e per il territorio del lago di Garda a guidare la famiglia nel lavoro.
I 21 ettari di terreno di proprietà ospitano i vitigni tipici della più schietta tradizione gardesana come il Groppello, Barbera, Marzemino, Sangiovese e Trebbiano di Lugana. È presente anche la coltivazione di alcune varietà di ulivi. Dai vigneti e dagli uliveti nascono prodotti che da sempre sono apprezzati per la loro qualità.

Prosegue così il nostro percorso di conoscenza e valorizzazione delle realtà produttive vitivinicole che ci arricchisce e ci rende più consapevoli della bellezza e piacevolezza di questo territorio gardesano.  
L’Ordine dei Castellani del Chiaretto quest’anno festeggia il 40° Anniversario della sua Fondazione; per questo motivo, un lotto limitato di 1.200 bottiglie di Chiaretto Valtènesi “Fontanamora” è stato  personalizzato con una etichetta che riporta le insegne dell’Ordine ed il simbolo della speciale ricorrenza, venduto ed esaurito durante la giornata.