Trascorsa ormai l’estate il Club Enogastronomico Viterbese ha ripreso la propria attività di conoscenza enogastronomica dedicando la conviviale del mese di settembre ad un prodotto facente parte della categoria dei “piccoli frutti” che, nel nostro territorio di Bagnaia, trova una importante azienda di produzione e di trasformazione: il Lampone.

Sulle colline dei Monti Cimini questi piccoli arbusti hanno trovato un loro habitat naturale, inoltre le capacità del produttore, Massimiliano Biaggioli titolare de “I Lamponi dei Monti Cimini”, hanno portato questo frutto ad essere diversificato in tanti modi di degustazione.

Il 21 si settembre presso il ristorante “L’Antico Casale” si è tenuta una conviviale sul tema e la brigata di cucina del locale ha preparato uno spartito, appositamente studiato dal direttivo del Club, per assaggiare queste prelibatezze della natura.                                                                                                                                                      

IL PRESIDENTE
                                                                                             
Aldo Quadrani