Dopo la pausa estiva con il mese di settembre è ripresa l’attività del Club Enogastronomico Viterbese che si è subito rivelata molto impegnata.
Infatti abbiamo iniziato con una gita dal 6 all’8 in Valpolicella per festeggiare i 50 anni della rifondazione dello SNODAR: tre giorni di visite e degustazioni impeccabilmente organizzate tra fiumi di Amarone e Recioto. Grazie Confratelli.

Il 19 settembre visita alla mostra “le Madonne vestite” presso il Monastero di S. Rosa a Viterbo, curata dalla nostra socia Barbara De Dominicis che con competenza ci ha guidato nella esposizione alla conoscenza di queste “Marie” riccamente vestite e di antico lignaggio dei secoli passati. Al termine un’apericena con prodotti della Tuscia.

Per chiudere in bellezza questo settembre domenica 29 siamo stati ospiti della Confraternita dell’Olivo e dell’Olio dell’Alta Valle del Tevere nella frazione di San Leo Bastia di Città di Castello. Il presidente Sergio Bartoccioni con i suoi confratelli si è prodigato per far rivivere una festa della spremitura di grande effetto con sfilata dei soci paludati, cerimonia di investitura e un ricco e lauto pranzo conviviale.                                                                                                                      

IL PRESIDENTE
                                                                                                                  
Aldo Quadrani