Si è svolta domenica 8 dicembre 2019 nella splendida cornice di Villa Franceschi a Mira l’annuale Festa degli Auguri della Confraternita Dogale della Marca di Mogliano Veneto. Alla festa hanno partecipato numerosi soci confratelli con le rispettive famiglie ed un nutrito gruppo di amici e simpatizzanti. Hanno fatto gli onori di casa il Presidente Francesco Danesin, assieme ai confratelli Maurizio Tortato e Paolo Bonaventura che hanno curato l’organizzazione della festa. La famiglia Dal Corso, titolare della bella struttura e dell’interessante Ristorante Margherita, ha riservato un’eccellente accoglienza, proponendo un menu’ di ottima fattura, con materie prime di assoluta qualità. Lo spartito ha contemplato, dopo un aperitivo di benvenuto con una serie di stuzzichini, un antipasto con una Gran Catalana dell’Adriatico e cappe sante alla plancia, un risotto con scampi e cavolo verza (rigorosamente coltivato nell’orto di proprietà). A seguire un delizioso branzino al forno con patate e pomodorini ciliegia ed un cicchetto di fritto. Il dessert finale è stato una torta millefoglie con crema Chantilly e per chiudere con alcuni “golosessi” della casa. Il tutto abbinato con pregevoli vini, frutto della accurata selezione della casa.  Nel corso dei saluti finali, il Presidente ha ricordato le finalità dell’attività della Confraternita, principalmente rivolta alla riscoperta e valorizzazione delle tradizioni enogastronomiche locali, con particolare riferimento a quelle trevigiane e moglianesi, augurandosi che in futuro vi sia sempre maggior interesse e partecipazione alle iniziative, sia didattiche che conviviali, promosse della Confraternita. La famiglia Dal Corso ha voluto omaggiare gli ospiti con un volume contenente innumerevoli ricette di risotti eseguite dai migliori ristoranti del mondo, tra cui quella degustata nel corso del pranzo. La giornata si è conclusa con un brindisi finale e la consegna alle signore di una bene augurante stella di Natale ed ai soci di una bottiglia di prosecco Doc, selezione Balan.