Volevo informarvi che purtroppo in base a quanto previsto dal Dpcm del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020 recante ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale che prevede “la sospensione di tutte le iniziative e manifestazioni di qualsiasi natura, di eventi, in luogo pubblico o privato, sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico, anche di natura culturale, ludico, sportiva e religiosa” - le attività della Fice e delle confraternite ad essa iscritte sono sospese fino a data da definirsi; pertanto anche tutti gli eventi in calendario solo sospesi o annullati.
Sarà mia cura informarvi non appena sarà possibile fissare nuove date.  

Spero che questo momento così difficile passi il prima possibile senza problemi di salute per tutti i confratelli e sono sicuro che ripartiremo ancora con più voglia e sempre più uniti. Ci aspetta una sfida dura ma sono sicuro che ripartiremo con ancora più slancio in quanto ritengo che il nostro lavoro sia ancora più importante per salvaguardare le nostre tradizioni e per ricordare sempre l’importanza dell’Italia al mondo.  
Vi chiedo anche un ulteriore sforzo in questo momento nel quale molti di noi rimangono in casa per poter far sentire la nostra voce: sarebbe bello che chi può realizzasse articoli sulle tradizioni, sui prodotti e sulla storia del proprio territorio da inviarmi per poterli condividere con tutti voi e così facendo sentirci sempre vicini.  

Ovviamente la Fice non chiude e io sono a vostra disposizione per ogni vostra proposta o richiesta al mio recapito telefonico o via mail.  

Un abbraccio a tutti voi.  

Il Presidente
Marco Porzio