F.I.C.E.
Federazione Italiana Circoli Enogastronomici

News in evidenza

XXXIX° RADUNO NAZIONALE - PROGRAMMA

XXXIX° RADUNO NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CIRCOLI ENOGASTRONOMICI

“CALABRIA DA SCOPRIRE TRA ENOGASTRONOMIA, STORIA E PAESAGGIO”
Cosenza 04-09 Ottobre 2022    
a cura della Confraternita della Frittola Calabrese – La Quadara    

Sono molto orgoglioso di poter presentare il programma completo del nostro evento principale del 2022 che segnerà un ritorno alla normale attività della nostra Federazione.

Ringrazio anticipatamente gli amici della confraternita della Frittola Calabrese – La Quadara di San Fili (Cosenza) che si sono molto impegnati per poterci offrire un programma così pieno di spunti culturali ed enogastronomici e sono sicuro ci sapranno accogliere in modo splendido nel loro territorio.
 

Troverete in allegato il programma completo che inizierà il martedì pomeriggio e finirà la domenica dopo pranzo.
Come potrete notare, rispetto al solito, il programma si estende in più giorni per permettere a tutti noi di poter avere un quadro più ampio possibile delle vari territori della Calabria e non solo del cosentino; ovviamente non sarete obbligati a presenziare all’intero pacchetto anche se mi sento di consigliarvelo vivamente, ma potrete richiedere anche la partecipazione parziale solo ad alcuni giorni, a singole giornate o anche a soli pranzi o cene.
Per semplicità nel programma sono presenti 3 tipi di pacchetti (1. Completo; 2. Da giovedì a domenica; 3. Solo sabato e domenica) ma gli accordi presi con l’organizzazione prevedono che in caso di necessità diverse chi fosse interessato può contattarli e vi verrà fornito un preventivo personalizzato che tiene conto delle vostre singole richieste.  

I posti disponibili sono limitati e pertanto mi permetto di suggerire a chi fosse interessato di prenotarsi il prima possibile in modo da essere sicuro della disponibilità dei posti. A tal proposito abbiamo deciso di dare priorità fino al 18 luglio alla prenotazione dei 2 pacchetti più estesi (1. Completo; 2. Da giovedì a domenica); dopo tale data per i posti ancora disponibili verranno prese in considerazione anche le richieste di presenza di minor giorni, ma vi chiedo di inviare comunque la vostra richiesta in quanto verrà stilato un ordine di prenotazione che terrà conto della data di invio e verranno poi accettate le prenotazioni in ordine temporale fino ad esaurimento posti.  

Per qualunque esigenza o chiarimento potrete far riferimento a me, al priore della confraternita organizzatrice o agli indirizzi riportati nel programma.  
Marco Porzio – Presidente Fice – cell. 333 7909361 – presidente@confraternitefice.it
Emilio Iantorno – Priore della “CONFRATERNITA DELLA FRITTOLA CALABRESE - LA QUADARA” – cell. 349 7611413 - confraternitafrittolacalabrese@gmail.com  

Spero di incontrare molte confraternite in occasione del nostro raduno nazionale

Allegato Leggi
00-fice---logo

XXXIX° RADUNO NAZIONALE - PROGRAMMA

XXXIX° RADUNO NAZIONALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CIRCOLI ENOGASTRONOMICI

“CALABRIA DA SCOPRIRE TRA ENOGASTRONOMIA, STORIA E PAESAGGIO”
Cosenza 04-09 Ottobre 2022    
a cura della Confraternita della Frittola Calabrese – La Quadara    

Sono molto orgoglioso di poter presentare il programma completo del nostro evento principale del 2022 che segnerà un ritorno alla normale attività della nostra Federazione.

Ringrazio anticipatamente gli amici della confraternita della Frittola Calabrese – La Quadara di San Fili (Cosenza) che si sono molto impegnati per poterci offrire un programma così pieno di spunti culturali ed enogastronomici e sono sicuro ci sapranno accogliere in modo splendido nel loro territorio.
 

Troverete in allegato il programma completo che inizierà il martedì pomeriggio e finirà la domenica dopo pranzo.
Come potrete notare, rispetto al solito, il programma si estende in più giorni per permettere a tutti noi di poter avere un quadro più ampio possibile delle vari territori della Calabria e non solo del cosentino; ovviamente non sarete obbligati a presenziare all’intero pacchetto anche se mi sento di consigliarvelo vivamente, ma potrete richiedere anche la partecipazione parziale solo ad alcuni giorni, a singole giornate o anche a soli pranzi o cene.
Per semplicità nel programma sono presenti 3 tipi di pacchetti (1. Completo; 2. Da giovedì a domenica; 3. Solo sabato e domenica) ma gli accordi presi con l’organizzazione prevedono che in caso di necessità diverse chi fosse interessato può contattarli e vi verrà fornito un preventivo personalizzato che tiene conto delle vostre singole richieste.  

I posti disponibili sono limitati e pertanto mi permetto di suggerire a chi fosse interessato di prenotarsi il prima possibile in modo da essere sicuro della disponibilità dei posti. A tal proposito abbiamo deciso di dare priorità fino al 18 luglio alla prenotazione dei 2 pacchetti più estesi (1. Completo; 2. Da giovedì a domenica); dopo tale data per i posti ancora disponibili verranno prese in considerazione anche le richieste di presenza di minor giorni, ma vi chiedo di inviare comunque la vostra richiesta in quanto verrà stilato un ordine di prenotazione che terrà conto della data di invio e verranno poi accettate le prenotazioni in ordine temporale fino ad esaurimento posti.  

Per qualunque esigenza o chiarimento potrete far riferimento a me, al priore della confraternita organizzatrice o agli indirizzi riportati nel programma.  
Marco Porzio – Presidente Fice – cell. 333 7909361 – presidente@confraternitefice.it
Emilio Iantorno – Priore della “CONFRATERNITA DELLA FRITTOLA CALABRESE - LA QUADARA” – cell. 349 7611413 - confraternitafrittolacalabrese@gmail.com  

Spero di incontrare molte confraternite in occasione del nostro raduno nazionale

Libri per Pediatria donati dalla Confraternita del Cappelletto

I confratelli riuniti per una serata di beneficenza hanno unito utile e dilettevole raccogliendo tra di loro una somma di denaro, poi devoluta sotto forma di libri all'unità operativa di pediatria del presidio ospedaliero di Ravenna nella speranza che la lettura possa alleviare giornate tristi e possa stimolare la loro voglia di vincere su qualsiasi patologia di cui essi possano soffrire.

"unus pro omnibus, omnes pro uno"

Leggi

Nascita della Confraternita Del Cappelletto Ravennate

In data primo giugno si è ufficialmente insediata la Confraternita del Cappelletto Ravennate.
Obiettivo dell'associazione è quello di valorizzare e promuovere con iniziative ed eventi il re della tavola ravennate.
Frutto di una libera iniziativa di una trentina di uomini e donne, che condividono gli stessi valori fondanti, la Confraternita è un'associazione senza scopo di lucro, che si propone di esercitare attività di interesse generale per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.
Il ruolo di presidente e Gran Maestro è stato affidato a Gianni Frusciante mentre quello di vicepresidente sarà ricoperto da Marcello Cristofori.

Leggi

Un nuovo Consiglio e una nuova Presidente...

Nuovo Consiglio Direttivo per l’Accademia dello Spiedo d'Alta Marca L’Accademia dello Spiedo, confraternita gastronomica molto conosciuta grazie anche ai rinomati Corsi di Spiedo (di cui è in svolgimento il XVI°), è stata fondata nel 2009 dal Comune di Pieve di Soligo con il Consorzio delle Pro Loco del Quartier del Piave, l’Associazione Slow Food, con lo scopo di dare ulteriore lustro alla tradizione culturale-gastronomica dello spiedo. L’obiettivo dichiarato quello di riprendere e diffondere la cultura di questa ricetta tradizionale tipica riconosciuta e di farne una delle attrattive di tutto il territorio dell’Alta Marca trevigiana. Sabato 22 ottobre 2022, si è svolta a Miane l’Assemblea straordinaria elettiva, nel corso della quale sono stati nominati i nuovi consiglieri in carica per il quadriennio 2023-2026. Il nuovo consiglio é composto da Noemi Lorenzon (Presidente), Graziano Lazzarotto (Vice Presidente), Franco Dorigo, Federico Fantin, Angelo Miotto (rappresentante delle Pro loco), Marco Pavan (delegato Slow Food), Graziano Lorenzetto (maestro menarosto e Pres. dell'Associazione amici del bosco). Il Consiglio Direttivo, che dura in carica quattro anni, è investito dei più ampi poteri per la gestione dell’Associazione e gli sono riconosciute tutte le facoltà per il raggiungimento degli scopi sociali. Al termine dell’Assemblea elettiva, uno speciale spiedo di quaglie nostrane e guancette di suino, curato da Graziano Lorenzetto con gli altri maestri menarosti dell’Accademia, e una speciale polenta bianca preparata con la propria farina macinata a pietra, dal socio Daniele Bertazzon, ha reso ancora più speciale la serata, per i numerosi soci presenti e per il loro familiari e amici.

Leggi

Snodar

Domenica 11 settembre 2022, la partecipoazione all'incontro con lo Snodar a Sant Ambrogio  Valpolicella. Come da programma la giornata è iniziata con la Santa Messa accompagnata dai canti dell'eccellente coro alpino " La Pieve ". Interessante la particolare omelia del parroco, confratello del sodalizio, che ha trattato di cibo e vino con numerose e autorevoli citazioni. La visita guidata alla splendida cantina Masi di Gargagnano con i suoi graticci di essicamento delle uve, ha preceduto l'aperitivo e il pranzo, accompagnati dagli ottimi vini della cantina stessa. Con nostra grande sorpresa abbiamo avuto il piacere di reincontrare i nostri amici maderensi.

Leggi

Un nuovo Consiglio e una nuova Presidente...

Nuovo Consiglio Direttivo per l’Accademia dello Spiedo d'Alta Marca L’Accademia dello Spiedo, confraternita gastronomica molto conosciuta grazie anche ai rinomati Corsi di Spiedo (di cui è in svolgimento il XVI°), è stata fondata nel 2009 dal Comune di Pieve di Soligo con il Consorzio delle Pro Loco del Quartier del Piave, l’Associazione Slow Food, con lo scopo di dare ulteriore lustro alla tradizione culturale-gastronomica dello spiedo. L’obiettivo dichiarato quello di riprendere e diffondere la cultura di questa ricetta tradizionale tipica riconosciuta e di farne una delle attrattive di tutto il territorio dell’Alta Marca trevigiana. Sabato 22 ottobre 2022, si è svolta a Miane l’Assemblea straordinaria elettiva, nel corso della quale sono stati nominati i nuovi consiglieri in carica per il quadriennio 2023-2026. Il nuovo consiglio é composto da Noemi Lorenzon (Presidente), Graziano Lazzarotto (Vice Presidente), Franco Dorigo, Federico Fantin, Angelo Miotto (rappresentante delle Pro loco), Marco Pavan (delegato Slow Food), Graziano Lorenzetto (maestro menarosto e Pres. dell'Associazione amici del bosco). Il Consiglio Direttivo, che dura in carica quattro anni, è investito dei più ampi poteri per la gestione dell’Associazione e gli sono riconosciute tutte le facoltà per il raggiungimento degli scopi sociali. Al termine dell’Assemblea elettiva, uno speciale spiedo di quaglie nostrane e guancette di suino, curato da Graziano Lorenzetto con gli altri maestri menarosti dell’Accademia, e una speciale polenta bianca preparata con la propria farina macinata a pietra, dal socio Daniele Bertazzon, ha reso ancora più speciale la serata, per i numerosi soci presenti e per il loro familiari e amici.